Prima volta? Registrati e inserisci il codice sconto “NUOVO5” per ricevere subito un 5% di sconto sul tuo primo ordine (Vini “esclusivi” esclusi).

Servizio clienti

Biondi Santi – Rosso di Montalcino 2016 – 0,75

81,00 

Il Rosso di Montalcino di Biondi Santi è un vino corposo e intenso, animato da complesse evocazioni di erbe aromatiche, fiori e spezie. Il gusto è armonico e strutturato, lungo e persistente. Viene affinato per 12 mesi in botte grande. Icona del vino mondiale.

Specifiche

Produttore

Biondi Santi

Paese

Italia

Regione

Toscana

Denominazione

Rosso di Montalcino DOC

Tipologia

Rossi

Vitigno

Sangiovese

Gradazione

14%

Formato

0,75lt

Annata

2016

Esaurito

Vuoi essere il primo a sapere non appena il prodotto torna disponibile? Compila ora il Form.

CONDIVIDI

Spedizioni gratuite

Superando i 79,00 € di spesa la spedizione è gratuita!

Imballo sicuro anti urto

Utilizziamo solo imballi sicuri e anti urto per le spedizioni.

Consegne in 24/48 ore

Elaborazione dell'ordine in giornata e consegne in 24/48 ore.

Assistenza clienti 24/7

La soddisfazione dei nostri clienti è la nostra prima priorità.

Spedizioni gratuite

Superando i 79,00 € di spesa la spedizione è gratuita!

Imballo sicuro anti urto

Utilizziamo solo imballi sicuri e anti urto per le spedizioni.

Consegne in 24/48 ore

Elaborazione dell'ordine in giornata e consegne in 24/48 ore.

Assistenza clienti 24/7

La soddisfazione dei nostri clienti è la nostra prima priorità.

Recensioni (0)

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Biondi Santi – Rosso di Montalcino 2016 – 0,75”

Note di degustazione

Il Rosso è da sempre un vino speciale con un’identità precisa: riflette lo stile elegante di Biondi-Santi con una struttura e freschezza importanti, elementi fondamentali per la longevità del vino, ma a spiccare è il suo carattere fruttato che lo rende perfetto da degustarsi anche in giovane età. Con il suo incantevole connubio fra fiori e frutti a bacca rossa, il Rosso di Montalcino 2019 ci regala note fresche ed energiche di ciliegia, arancia sanguinella, melograno, viola e caprifoglio, seguite da richiami balsamici di erbe aromatiche, radice di liquirizia e mentolo. Le sensazioni olfattive e gustative sono perfettamente allineate. Al palato, i tannini croccanti e la vivace acidità donano sia leggerezza che sostanza al cuore fruttato di questo Rosso, guidandoci verso un finale sapido e persistente, scandito da note minerali. Più a lungo il vino viene lasciato ossigenare nel bicchiere, più si rivela la complessità e la profondità di questa meravigliosa vendemmia.

Curiosità

In origine questo vino era conosciuto con il nome di “Brunello Etichetta Bianca” e venne ribattezzato Rosso di Montalcino nel 1983 quando fu istituita la DOC. Il Rosso viene prodotto con uve provenienti dalle vigne più giovani, e dalle vigne che danno uve particolarmente fruttate. Viene fermentato in vasche di cemento e il suo invecchiamento in legno è più breve rispetto a quello del Brunello.

Azienda

Creatore del Brunello di Montalcino.

Questo vino toscano, infatti, deve la sua stessa esistenza al talento e alla passione di Clemente Biondi Santi, che per primo comincio le sperimentazioni che portarono poi alla creazione di questo straordinario rosso. Convinto delle qualità del terroir di Montalcino e in particolare della Tenuta Greppo, Clemente Biondi Santi cominciò a lavorare a una selezione dei migliori biotipi di Sangiovese, che erano in grado di donare vini di migliore qualità, intensi, eleganti e longevi. Un lungo lavoro in vigna che ha portato a isolare un particolare clone di Sangiovese grosso il BBS11 (Brunello Biondi Santi 11), che è alla base dei grandi vini dell’azienda. Grazie al lavoro e all’intuizione di un uomo nasceva un grande vino. Biondi-Santi ha prodotto la prima annata di Brunello nel 1888 e ancora oggi i suoi vini sono riconosciuti tra i migliori in assoluto della denominazione. Nonostante le origini antiche, i vini di Montalcino hanno faticato a ritagliarsi un posto di primo piano nel panorama italiano e internazionale. Fino al secondo dopoguerra, Montalcino era conosciuta solo da pochi appassionati e intenditori. Solo con l’istituzione della DOC nel 1966 e della DOCG nel 1980, la fama dei rossi di questa isolata collina della Toscana sono diventati veri protagonisti, cominciando a ricevere apprezzamenti dai più importanti critici nazionali ed esteri. La Tenuta Biondi-Santi Il Greppo si trova nella zona sud-est della collina di Montalcino, in un’area particolarmente vocata e sempre molto ventilata. La proprietà si estende su 26 ettari ed è coltivata con vigneti terrazzati. I suoli sono poveri e pietrosi, con una forte componente di galestro, ideali per il Sangiovese, che in queste condizioni si esprime con particolare finezza ed eleganza, donando uve di grande equilibrio.

Prima volta? Registrati e inserisci il codice sconto “NUOVO5” per ricevere subito un 5% di sconto sul tuo primo ordine (Vini “esclusivi” esclusi).

Biondi Santi - Rosso di Montalcino 2016 - 0,75

81,00 

Esaurito

CARRELLO 0